Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2010

Il comunicato ufficiale di FreeGaza

(Cypro 6:30 am) Nel buio della notte, commandos Israeliani hanno abbordato la nave passeggeri Turca la Mavi Marmara, sparando. Il filmato in diretta dall'imbarcaione mostra che 2 persone sono state uccise e 31 ferite.
Al Jazeera ha appena confermato i numeri. Israele dichiara che sta prendendo possesso delle imbarcazioni.
Lo streaming video mostra i soldati Israeliani che sparano a civili, e il nostro ultimo messaggio SPOT diceva ; "Aiuto, siamo stati contattati dagli Israeliani".
La coalizione formata dal Free Gaza Movement (FG), European Campaign to End the Siege of Gaza (ECESG), Insani Yardim Vakfi (IHH), Perdana Global Peace Organisation , Ship to Gaza Greece, Ship to Gaza Sweden, e International Committee to Lift the Siege on Gaza lancia un appello alla comunità internazionale per chiedere a Israele di fermare questo brutale attacco contro civili che stavano tentando di portare aiuti di vitale importanza ai palestinesi imprigionati a Gaza e di consentire alle navi di c…

Elenchi telefonici: via libera alla "ricerca inversa"

Dal 1° gennaio 2011 sarà di nuovo possibile risalire al nominativo di un abbonato sulla base del suo numero telefonico, a meno che l'interessato non abbia espresso una volontà contraria al proprio operatore. La possibilità di "ricerca inversa" riguarda i "vecchi" abbonati, i cui dati erano già inseriti in un elenco pubblico alla data del 1° febbraio 2005, e i nuovi abbonati che hanno espresso un esplicito consenso su questo punto.

Il Garante privacy, su richiesta di alcune società che offrono servizi di informazione sull'elenco abbonati, ha chiarito alcuni aspetti della normativa sugli elenchi telefonici. L'intervento del Garante (relatore Mauro Paissan) permette di sanare quello che da molti utenti era percepito come un disservizio. I fornitori, infatti, non offrivano più al pubblico la possibilità della "ricerca inversa" ritenendo di non essere legittimati ad effettuarla senza consenso. Interpretazione corretta, secondo il Garante, solamente …

Elemosinare per Trieste

Persone, calice di vino.

Non musica, ridondante rumorosità ,

tuoni.

La borghesia pura, caldo estivo, bora di confine.

Trieste.

Piccola minuta donna,

semplicità mera, purezza vissuta,

siede sullo scalino della città.

Il sorriso pervade e muta il suo rude viso.

Fame di vita, sete di felicità.

Forme.

Persone, calice di vino, la borghesia soggiace sul palco.

Teatro quotidiano.

Il sorriso della piccola minuta donna,

evade,

evade,

evade.

Marco Barone

Terrorismo di Stato! La Marina israeliana attacca la Freedom Flotilla: 19 morti e vari feriti tra i partecipanti

All'alba di quest'oggi, 31 maggio, nelle acqua internazionali Israele ha aggredito con navi da guerra della Marina militare appoggiata da elicotteri la Freedom Flotilla, che trasporta tonnellate di aiuti per la popolazione della Striscia di Gaza, sotto embargo da circa quattro anni.

Vi sarebbero almeno 19 morti e vari feriti soprattutto sulla nave turca della Flotilla contro cui si sono accanite le truppe speciali israeliane.

L'aggressione - che è ancora in corso - è avvenuta in acque internazionali, pertanto si tratta a tutti gli effetti di pirateria.

I partecipanti alla Freedom Flotilla sono attivisti pacifisti internazionli e disarmati, il cui unico scopo dichiarata è quello di portare gli aiuti alla popolazione di Gaza.

http://www.forumpalestina.org/news/2010/Maggio10/31-05-10TerrorismoDiStato.htm

Dove è finito l'amore per la vita? Solo odio, falsità e morte e morte. Ma io credo nell'amore rivoluzionario...

Per l'anno prossimo vi saranno 47 istituzioni scolastiche in meno

Per gli interventi di revisione del dimensionamento delle istituzioni scolastiche, il Miur ha determinato per il prossimo anno scolastico con il decreto ministeriale n. 46/2010 i nuovi assetti delle istituzioni scolastiche (presidenze, circoli didattici, ecc.) sul territorio nazionale con una variazione in diminuzione di 47 unità (erano 10.478 l'anno scorso, saranno 10.431 quest'anno).

Il ridimensionamento è stato definito d'intesa con le Regioni, secondo quanto previsto dall'apposito regolamento (DPR 81/2009)

Sono otto le regioni che vedono diminuire il numero delle istituzioni scolastiche rispetto a quelle oggi funzionanti: Campania (meno 10), Lazio (- 9), Lombardia (-10), Marche (-4), Piemonte (-12), Puglia (-12), Toscana (-3) e Veneto (-3).

Sono sette le regioni che mantengono invariato il numero delle istituzioni scolastiche attualmente esistenti: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Liguria, Sardegna, Molise e Umbria.

Soltanto tre regioni avranno un aumento del numero di…

Contrasto alla carenza idrica nei Paesi Ue

È stata pubblicata dalla Commissione europea la relazione sui risultati ottenuti dagli Stati membri nel contrasto alla carenza idrica e alla siccità. Anche se nel 2009 nei Paesi dell’Europa meridionale le precipitazioni sono state più elevate rispetto agli anni precedenti non sarà possibile arrestare l’eccessivo sfruttamento delle già limitate risorse idriche europee e invertire le tendenze in atto senza un’azione più incisiva. In molte aree d’Europa l’equilibrio tra domanda di acqua e risorse idriche disponibili infatti ha raggiunto un punto di notevole criticità. La scarsità di acqua è diventata una sfida importante e la nuova relazione della Commissione europea mette in evidenza come in alcuni Paesi dell’Ue vi sia un eccessivo sfruttamento delle falde acquifere. In una recente indagine svolta dalla Commissione europea viene riportato come l’introduzione di requisiti obbligatori per i dispositivi che utilizzano acqua nell’ambito dell’estensione della direttiva sulla progettazione ec…

“Ecco il signor Franco”, la procura smentisce e l’immagine sparisce

Mentre Repubblica.it pubblicava l’immagine in cui sarebbe stato immortalato il famigerato “signor Franco” la procura smentiva categoricamente le rivelazioni. L’agente dei servizi non è stato né identificato dagli inquirenti, né, tantomeno, iscritto nel registro degli indagati. Lo apprende l’Ansa da fonti autorevoli della procura di Caltanissetta. Massimo Ciancimino, figlio dell’ex sindaco mafioso di Palermo, che a lungo ha parlato ai magistrati dell’esponente dell’intelligence, ha rivelato di avere un ritaglio del periodico Parioli Pocket con la foto del “signor Franco”. Il quotidiano la Repubblica aveva pubblicato stamane un servizio in cui rivelava chi fosse l’uomo dei servizi più volte citato da Massimo Ciancimino e, nel pomeriggio, ha pubblicato la sua foto. Un’immagine che, però, è stata cancellata subito dopo.

Ma il testimone non avrebbe ancora consegnato ai pm il giornale, che conserva in una casa all’estero. Nei giorni scorsi gli investigatori hanno acquisito una copia della r…

Scuola- Nuovi licei: disponibile la stesura definitiva delle Indicazioni nazionali

di Lara La Gatta
Da ieri è disponibile sul sito www.indire.it la versione definitiva delle Indicazioni Nazionali dei nuovi licei, presentata sia nel documento completo, sia in documenti divisi per ciascun percorso liceale e relativi indirizzi.
Liceo Artistico
· indirizzo Arti Figurative
· indirizzo Architettura e Ambiente
· indirizzo Design
· indirizzo Audiovisivo e Multimediale
· indirizzo Grafica
· indirizzo Scenografia
Liceo classico
Liceo linguistico
Liceo Musicale e Coreutico
· sezione Musicale
· sezione Coreutica
Liceo delle Scienze Umane
· Liceo delle scienze umane
· Liceo delle scienze umane - opzione Economico Sociale
Liceo Scientifico
· Liceo scientifico
· Liceo scientifico - opzione Scienze Applicate
Ogni documento è composto da nota introduttiva, profilo generale, profilo specifico del percorso, quadro orario e indicazioni di ciascuna disciplina.
Sulla base delle osservazioni del Cnpi, la parte intr…

Israele, la Corte Suprema ordina all'esercito di riaprire una strada ai veicoli palestinesi

La Statale 443, che collega la zona centrale di Israele a Gerusalemme, era stata interdetta ai veicoli palestinesi a causa degli attentati che evevano provocato la morte di decine di israeliani

La Corte Suprema israeliana ha ordinato la riapertura della Statale 443, un'importante arteria stradale che collega la zona centrale di Israele a Gerusalemme, al traffico automobilistico palestinese. Circa una decina di anni fa, i responsabili militari avevano scelto di vietare il transito dei veicoli palestinesi alla Statale 443 per il ripetersi di attentati che avevano causato la morte di decine di cittadini israeliani.

La decisione dell'esercito di Israele aveva suscitato le critiche delle organizzazioni umanitarie che si erano appellate alla Corte suprema, denunciando la creazione di una "strada dell'apartheid", in quanto destinata ai soli israeliani. I giudici hanno accolto le richieste degli attivisti e hanno imposto all'esercito israeliano di riaprire l'arteri…

E' Regime!

Aprite gli occhi voi esseri inconsapevoli,

aprite gli occhi voi esseri dormienti,

aprite gli occhi voi esseri assopiti,

aprite gli occhi voi esseri illusi,

aprite gli occhi voi esseri non pensanti,

ahimé siamo in pieno REGIME autoritario mascherato dal velo della democrazia.

Marco Barone

Amnesty pubblica il Rapporto Annuale 2010: ulteriori informazioni e aggiornamento sull'Italia (gennaio 2009 - maggio 2010)

Diritti di migranti e richiedenti asilo
Legislazione sull'immigrazione e sull'asilo

La Legge 94/2009, entrata in vigore nell'agosto 2009 come ultima tranche del cosiddetto "pacchetto sicurezza", ha introdotto il reato di ingresso e soggiorno irregolare, punibile con un'ammenda da 5000 a 10.000 euro. La legge potrebbe dissuadere gli immigrati irregolari dal denunciare i reati subiti e ostacolare il loro accesso a istruzione, cure mediche e altri servizi pubblici per il timore di denunce. Una circolare del ministero dell'Interno del novembre 2009 ha chiarito che persiste per i medici e il personale operante presso le strutture sanitarie il divieto di segnalazione alle autorità, degli immigrati che accedono alle cure mediche. Lo stesso ministero ha anche reso noto che il permesso di soggiorno non è necessario per l'iscrizione di un bambino all'asilo nido.

Non sono state emanate le regole di attuazione delle norme sull'asilo introdotte nel 2008 dai d…

Mentre l'uomo si automatizza nelle regole sociali...i Pinguini vivono la vita!

Pinguini papua passeggiano lungho la banchisa.
fonte : http://www.nationalgeographic.it/natura/2010/05/24/foto/serenit_tra_i_ghiacci-25003/1/

Ill Governo annuncia: saranno realizzati altri 4 Lager!

Question time alla Camera dei deputati il Ministro Maroni afferma:

Lotta all’immigrazione clandestina

Per quanto riguarda la lotta all’immigrazione clandestina, il ministro, dopo aver ricordato gli importanti risultati raggiunti finora, ha ribadito la necessità di attivare sul territorio ulteriori Centri di Identificazione ed Espulsione (Cie). Oggi, ha detto Maroni, risultano insufficienti i 13 centri attivi in 9 regioni.
«Entro il 2010 – ha detto - saranno realizzati altri 4 Cie nelle regioni Veneto, Toscana, Marche e Campania». Entro la fine della legislature, ha poi assicurato, ciascuna regione sarà dotata di un proprio centro, le risorse necessarie sono state già stanziate nel 2009.
fonte: http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/sezioni/sala_stampa/notizie/2100_500_ministro/00893_2010_05_26_question_time.html

Tipica esperienza di viaggio in Treno...

Salgo sul Treno notturno che parte dalla poetica città di confine, Trieste, che giungerà nella calda città ove il sole non tramonta mai, Napoli.

Solita sporcizia, solita aria pesante, solito prezzo da pagare per viaggiare.
Il Treno della notte, il treno che ho definito tempo addietro proletario, continua ad essere tale.

E' il treno ove viaggiano le famiglie più povere, le persone più disagiate, le persone che spesso partono dalla città di confine per cercare lavoro stagionale nel meridione.

Ecco il controllore,puntuale, che chiede i biglietti, quando all'improvviso sento testualmente dire,con tono sprezzante, "nella carrozza cinque ci sono quattro extracomunitari senza biglietto". Stava comunicando con la Polizia Ferroviaria che si trovava nella carrozza in testa al treno proletario.
Immediatamente mi reco nello scompartimeno accanto al mio per appurarmi della reale condizione di quelle persone per verificare se avevano i documenti o meno.
Intanto una persona accanto a me …

La notizia più interessante della settimana...Il pianeta divorato dalla stella

Siamo il nulla nella infinità cosmica della sfera
che impigiona i nostri esseri ma non i nostri sogni.

Marco Barone

La manovra finanziaria sulla scuola

Anche la scuola è interessata ai provvedimenti della manovra finanziaria, seppure in modo indiretto.

Dalle prime informazioni ufficiose (in attesa della pubblicazione del decreto governativo), si ha conferma del blocco triennale del contratto anche per i dipendenti del comparto scuola mentre il previsto blocco degli scatti di anzianità (passaggio di gradone) non sarà triennale ma quadriennale.

È confermato il blocco degli organici dei posti di sostegno per evitare la dilatazione della spesa a seguito della nota sentenza della Corte Costituzionale (potrebbe aprirsi una nuova questione di legittimità).

Anche il Ministero dell'istruzione, come gli altri ministeri, dovrebbe subire una riduzione del bilancio dell'ordine di circa il 10%.

Tutto da verificare nel testo finale gli effetti del blocco del turn-over per il personale scolastico.

Voci contrastanti sulla conferma del 30% di risparmi operati in base alla legge 133/2008 per la valorizzazione professionale dei docenti.
tuttoscuola.co…

Foglie

Foglia.

Si, tu, foglia.

ora coriacea,

ora tomentosa,

ora scabra.

Foglia multiforme.

Foglia concolore o dicolore,

foglia.

Decori la maestra natura,

catturi l'aria

per elargire immensità pura

alla foresta umana.

Foglia, si, tu foglia.

Nata nella brevità intensa dell'esistenza,

coccolata dalle mani del vento

per essere cullata dalla madre terra.

Foglia,

foglia,

foglia viva,

come il ruscello perenne

ove la goccia di vita

impavida,

splendida,

travalica gli argini del confine

per sommergere le radici del caduco dubbio

nella certezza divenuta

speranza di vita.

Foglia,

destinata a riflettere le Pleiadi del Sud,

condurrai il senso dell'equilibrio di Orfeo

ai piedi delle Menadi

ed allora foglia,

sarai Foglia,

la Foglia di Ninfea.

Marco Barone

Milano, il preside vieta alle insegnanti il girotondo contro la riforma Gelmini

Il preside delle elementari Pirelli e Mann ha impedito alle maestre di prendere parte al girotondo «contro i tagli» organizzato dall’assemblea dei genitori. Lo ha fatto con un avviso: «I docenti in servizio non possono partecipare a manifestazioni», ha scritto il dirigente Giuseppe Duminuco, precisando di avere preso la decisione «dopo una comunicazione della Direzione scolastica regionale».
Il girotondo ai due istituti in zona Niguarda si è fatto comunque: 500 fra genitori e alunni hanno “abbracciato” la scuola in segno di protesta contro «un sistema inaccettabile di tagli da parte del governo»

http://milano.repubblica.it/cronaca/2010/05/24/news/milano_il_preside_vieta_alle_insegnanti_il_girotondo_contro_la_riforma_gelmini-4309321/

Papavero rosso

Corre corre lungo la ferrovia,

fermo ora sul bordo della strada,

passi, palpiti,

selvaggia natura

incornicia il cammino, pennellato dai pensieri

della ratio umana.

Il papavero è sempre li,

corre corre lungo la ferrovia,

fermo ora sul bordo della strada

è lì che ansima , aspetta, attende,

oh si, attende, di esser raccolto

dalle mani,

e poi seminato

sulla via .

Sangue bianco,

ora divenuto rosso,

campo di fiori,

piante erbacee ,

dolcemente aspro

sapore di vita.


Marco Barone

Il termine nazista associato a Forza nuova rientra nel diritto di critica

Corte di Cassazione - Sezione V - Sentenza 8 gennaio-21 maggio 2010 n.19449

Esercita un legittimo diritto di critica chi definisce nazisti gli esponenenti di Forza Nuova. La Cassazione con la sentenza 19449 ha annullato il verdetto con il quale la Corte d'Appello di Trieste aveva condannato un signore della stessa città che in una lettera inviata a "Il Piccolo" aveva utilizzato l'espressione nazista associandola ai militanti di Forza nuova, il movimento di estrema destra che ha come leader Roberto Fiore. Ed è stato proprio il segretario Fiore a denunciare l'autore della lettera al quotidiano ritenendo le sue espressioni lesive dell'identità politica della sua associazione. Secondo Fiore, infatti, l'espressione «neonazista» e «nazifascista», «lungi dal costruire una qualifica ideologica» esprimevano in realtà una «squalifica morale e politica di coloro nei confronti dei quali erano state lanciate per l'evidente connessione tra il movimento nazista e la …

Israele offri atomiche a Sudafrica razzista

Nel 1975, durante il regime di apartheid, Israele provò a vendere testate nucleari al Sudafrica. Lo rivela in esclusiva, con un articolo pubblicato in prima pagina, il quotidiano britannico «The Guardian» che cita documenti firmati dall’attuale presidente israeliano Shimon Peres e dall’allora ministro della difesa sudafricano Botha.
Il testo, rimasto segreto per oltre 30 anni e di recente reso disponibile in Sudafrica, è un resoconto di una serie di incontri tra rappresentanti dei due paesi cominciati il 31 marzo 1975. Il quotidiano britannico riferisce che nel loro primo colloquio, i funzionari dello Stato ebraico offrirono di vendere al Sudafrica alcuni missili a lunga gittata del tipo «Gerico» con capacità nucleare. Due mesi più tardi, Botha e Peres si incontrarono a Zurigo e in quell’occasione il ministro sudafricano si disse interessanto ad un certo numero di «Gerico». Da parte sua Peres offrì «tre taglie differenti» del missile.
Il documento, che secondo il Guardian gli israeliani…

Scuola, Gelmini: Rinnovo contratto presidi passo in avanti per valorizzazione merito

“La firma del contratto dei dirigenti scolastici è una notizia estremamente positiva per la scuola. La conclusione di questa complessa trattativa permetterà finalmente il rinnovo contrattuale per diecimila dirigenti scolastici. Oltre agli aumenti di stipendio previsti, la novità determinante riguarda il trattamento economico accessorio. Una quota consistente delle risorse infatti sarà assegnata sulla base di criteri legati esclusivamente al merito e agli obiettivi raggiunti da ciascun dirigente. Si tratta di un ulteriore passo in avanti per la valorizzazione del merito e della qualità di tutto il personale scolastico”.

http://www.istruzione.it/web/ministero/cs200510

presto arriverà il momento anche per i docenti...

m.b.

Esame di Stato 2009/2010 - I Ciclo. Il Miur spiega ai docenti come valutare... primo effetto Invalsi

Valutazione degli alunni e indicazioni per lo svolgimento degli esami conclusivi del primo ciclo di istruzione. Pubblicato il testo della Circolare.
(C.M. n. 49 del 20 maggio 2010)

per leggerla ecco il link:
http://www.istruzione.it/alfresco/d/d/workspace/SpacesStore/1758b533-90f4-4c4c-acb6-3ffb0c820bd8/cm49_10.pdf


Questa circolare è altamente provocatoria, ma anche pericolosa! Il Miur ricorda ai docenti come devono o dovrebbero, effettuare le valutazioni quindi esercitare la funzione docente...conferendo delle proprie indicazioni!

per esempio in un passaggio si ricorda che
Valutazioni superficiali, o comunque inattendibili, possono avere conseguenze rilevanti per il singolo studente e creare difficoltà non sempre risolvibili per l’azione della scuola negli anni successivi. È ormai convinzione diffusa, sorretta peraltro da evidenze empiriche, che è decisamente più funzionale lavorare intensamente per una buona partenza nella scuola del primo ciclo che non cercare di recuperare nella secon…

Sono solo nuvole

Filo d'erba;

pellicole di nuvole

scorrono sul treno viaggiante,

ove il riflesso del lago Trasimeno

carpito da battaglie Imperiali

per dominar l'uomo,

travolge nella profondità delle sue gelide acque,

la nuvola solitaria.

Solo nube di cristalli di ghiaccio.

Marco Barone

Palermo, Hitler pubblicizza un negozio I partigiani: «Cartellone offensivo»

"Cambia style. Don't follow your leader". È l'invito che compare su un cartellone pubblicitario apparso giorni fa in diverse strade di Palermo. Peccato che il "modello" scelto come testimonial del negozio di abbigliamento palermitano sia Adolf Hitler. La divisa è rosa, invece del tradizionale grigio militare. Ma tant'è. Quella che forse voleva essere solo una "goliardata" ha fatto infuriare più di una persona.

ANPI: OFFENSIVO - Prima di tutto i cittadini: alcuni di loro hanno scritto una lettera a Napolitano per segnalare quanto accaduto. Poi il problema è stato sollevato da alcuni consiglieri del Pd. Ora interviene anche l'Anpi, l'associazione nazionale dei partigiani. Il presidente Ottavio Navarra ha inviato una lettera aperta al sindaco di Palermo Diego Cammarata e ai vertici delle forze dell'ordine e della magistratura. «Non comprendiamo come le autorità cittadine abbiano potuto consentire la installazione di tale cartello e ne …

Scalpore

Stato nello Stato,

Uomo immolato,

omicidio meditato,

assassinio!

Libertà ,

penso

esprimo

scrivo.

Parole infuocate,

pensieri

raccolti dalle urla del vento

sibilante suono

ecco mutar la pioggia nell' inchiostro ferrogallico.

Mani sudanti e tremanti

non amanuense,

non correctores,

ma originalità pura libera

autodeterminata

indipendente

vola

senza mai cader per terra.

Nessun potere

mai limiterà

la libetà di esprimere

le proprie emozioni.

Nessun potere

mai limiterà

la libertà di lottare.

Nessun poter

mai limiterà

la libertà di esistere.

Scalpore,

Stato autoritario,

reazionario,

uccide ogni ora intervallata dal sentimento di esser vivo

il dissenso.

Omicidio di Stato.

Ma nessun scalpore,

mai.

Marco Barone

MANOVRA: Accelerazione del Governo, al via da martedì

Roma,21 maggio 2010 - Il confronto al Quirinale del ministro dell'Economia Giulio Tremonti con il Presidente della Repubblica sulle linee guida della manovra finanziaria 2011-2012, nella serata di ieri, rappresenta il primo passo dell'iter di approvazione di quella che si annuncia una delle più severe Finanziarie degli ultimi decenni: l'entità complessiva dovrebbe infatti aggirarsi interno ai 26 miliardi di euro. Non è escluso, inoltre, che la manovra possa essere suddivisa in sue strumenti: un decreto e un disegno di legge. Il via libera potrebbe arrivare già in un Consiglio dei ministri convocato per martedì prossimo, mentre il giorno prima l'esecutivo dovrebbe incontrare le parti sociali. Per quanto riguarda i contenuti, i macro-capitoli sui quali si pensa di intervenire dovrebbero essere: finestre di pensionamento, spesa pubblica e statali, tagli agli enti locali, sforbiciata agli enti inutili, lotta all'evasione e giochi, tagli a stipendi di politici e dirigen…

Approvazione dei traguardi per lo sviluppo delle competenze e obiettivi di apprendimento della religione cattolica

Si comunica che è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 105 del 7 maggio 2010 il Decreto del Presidente della Repubblica 11 febbraio 2010, avente ad oggetto “Approvazione dei traguardi per lo sviluppo delle competenze e obiettivi di apprendimento della religione cattolica per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo di istruzione.
Tali obiettivi trovano applicazione a decorrere dall’anno scolastico 2010/2011.

Ecco il testo del Decreto...

leggete...leggete...


Traguardi per lo sviluppo delle Competenze e
Obiettivi di Apprendimento dell’insegnamento della religione cattolica
per la scuola dell’infanzia e per il Primo Ciclo d’istruzione
Integrazioni alle Indicazioni per il curricolo per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo
d’istruzione relative all’insegnamento della religione cattolica.
Scuola dell’Infanzia
Le attività in ordine all’insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono occasioni per lo sviluppo integrale della personalità dei bambini, …

Crediti culturali nei permessi a punti per gli immigrati

Imminente l'approvazione del regolamento per il rilascio dei permessi di soggiorno


Sembra ormai pronto il testo finale del regolamento dell'accordo di integrazione, chiamato "permesso a punti", con il quale verrà regolamentata, d'ora in poi e per gli stranieri che chiederanno il permesso di soggiorno, la modalità per dimostrare il possesso dei requisiti necessari per rimanere nel nostro Paese.

Una volta approvato dal Consiglio dei ministri ed emanato dal Capo dello Stato sotto forma di DPR, il regolamento entrerà in vigore dopo quattro mesi dalla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Potrà rimanere in Italia con permesso di soggiorno lo straniero che supererà quota 30 crediti da conseguire nell'arco di un biennio.

Per la conoscenza della lingua italiana saranno riconosciuti 14 crediti se si raggiunge il livello A1 (elementare); i punti saranno ridotti a 10 se la conoscenza è solo quella della lingua parlata.

Se il livello di conoscenza della lingua italiana …

Praga 2010: la primavera nucleare

La grancassa mediatica è impegnata da settimane a descrivere il “gran passo” che Barak Obama farà nella capitale della Repubblica Ceca, dove insieme al collega russo firmerà il nuovo Trattato Start, all’insegna di una cosiddetta “lotta alla proliferazione nucleare”.
Se solo volessimo commentare i numeri della riduzione proposta non ci sarebbe certo da stare tranquilli: le “residue” scorte di bombe e missili in dotazione ai due Stati potrebbero distruggere alcune decine di volte il nostro pianeta. 1.550 testate nucleari strategiche a testa!
Entrando nel merito del nuovo trattato l’impressione netta è quella di un’ennesima operazione di maquillage dell’Amministrazione statunitense. L’era Obama, più che da quest’accordo, sarà probabilmente ricordata come quella della simulazione e degli ossimori. Nobel per la pace docet.

L’arsenale nucleare della guerra fredda non si tocca.
Le centinaia di bombe nucleari presenti in Italia, Germania, Belgio, Olanda e Turchia non saranno oggetto di discussion…

Proroga dell’adozione libri di testo nelle classi prime della scuola secondaria di secondo grado (anno scolastico 2010-2011).

Dal prossimo anno scolastico 2010-2011 nelle classi prime delle scuole secondarie di secondo grado si avvieranno i nuovi ordinamenti con i relativi piani di studio e troveranno prima applicazione le nuove “Indicazioni” per i licei e le nuove “Linee guida” per gli istituti tecnici e professionali.

Come previsto dalla C.M. n. 23 del 4 marzo 2010 la scadenza per le adozioni dei libri di testo per le scuole secondarie è fissata per il 20 maggio 2010.

Qualora nella scuola secondaria di secondo grado si fossero determinate difficoltà nella scelta dei libri per le classi prime del prossimo anno scolastico, anche in ragione della necessaria analisi delle proposte editoriali alla luce delle nuove “Indicazioni” e delle nuove “Linee guida”, e tali difficoltà avessero impedito il rispetto del termine di scadenza delle adozioni, tale termine viene prorogato - in via eccezionale e solamente per quanto riguarda l’adozione per le classi prime - al 31 maggio c.a.

Lo scopo del cambiamento della data di sc…

Ogni 2 giorni muore un detenuto: 76 da inizio anno… e circa un terzo si suicida

on il suicidio di Aldo Caselli, avvenuto ieri nel carcere di Reggio Emilia, salgono a 76 i detenuti morti da inizio anno: 21 si sono impiccati, 6 sono morti per avere inalato gas, 49 per malattia.

Dall’inizio dell’anno sono trascorsi 130 giorni: in questo periodo 21 detenuti si sono impiccati, altri 6 sono morti dopo aver inalato del gas dalla bomboletta da camping (potrebbe trattarsi di suicidi, ma più probabilmente si tratta di "incidenti" accaduti mentre il detenuto ricercava lo "sballo") e 49 sono morti per malattia: in totale 76 persone decedute in cella, con una media superiore a 1 ogni due giorni. Tra i 21 suicidi "certi" 5 avevano meno di 30 anni, 8 tra i 30 e i 40 anni, 4 tra i 40 e i 50 anni, 3 tra i 50 e i 60 anni, 1 più di 60 anni (39 anni l’età media). 17 erano italiani e 4 stranieri.

Lo scorso anno, dal 1° gennaio al 20 maggio i detenuti suicidi furono 22, nello stesso periodo del 2008 furono 15, nel 2007 furono 13, nel 2006 furono 20, nel 200…

La responsabilità della scuola per infortuni o incidenti agli allievi si estende anche dopo che gli stessi sono usciti dalla scuola...

La responsabilità della scuola per infortuni o incidenti agli allievi si estende anche dopo che gli stessi sono usciti dalla scuola, fin quando non vengono riaffidati ai genitori.

La Corte di Cassazione (sentenza n. 17574/10, depositata il 7 maggio 2010) ha ritenuto la responsabilità penale, oltre che del conducente dell’autobus, anche del personale scolastico, a partire dal dirigente fino ai collaboratori, nonché dei responsabili del Comune, per non aver vigilato o comunque predisposto adeguati accorgimenti, al fine di evitare un grave incidente stradale che ha portato alla morte di un ragazzo di prima media.

In particolare, secondo gli Ermellini, il dirigente scolastico avrebbe dovuto predisporre un adeguato regolamento scolastico e adoperarsi affinché i competenti servizi comunali attuassero semplici misure organizzative (arrivo degli autobus prima del suono della campanella, delimitazione con apposita segnaletica orizzontale e verticale degli spazi idonei alla fermata) che sarebbero…

Replica al comitato dei Genitori( senza firma) del plesso Scolastico di Vermegliano : Io sono Marco Barone

Io sono Marco Barone, ripeto sono Marco Barone. Figlio di questo mondo, conosciuto all'anagrafe con tale nominativo, ed è il nominativo che utilizzo per firmare tutti gli articoli, scritti, pensieri, atti, e riflessioni che nella quotidianità tendo a produrre.

Perchè devo rimarcare ciò?
Facciamo un passo indietro; come prima cosa vi invito a rileggere questo mio articolo, FIRMATO, pubblicato su vari siti e blog tra cui agorarvox.it.


http://www.agoravox.it/Scuola-Ronchi-dei-Legionari.html

Dopo aver letto il mio articolo ora vi invito a leggere attentamente quello successivo pubblicato sul MESSAGGERO VENETO - GORIZIA - MERCOLEDÌ, 19 MAGGIO 2010
Pagina 7 :

Ronchi. I genitori degli alunni che frequentano il plesso di Vermegliano si ribellano alle accuse apparse sul blog “Agoravox”
«Macché razzisti, vogliamo solo salvare la scuola»
RONCHI. Si alzano i toni della discussione in merito alla vicenda delle scuole primaria e dell’infanzia di Vermegliano e della necessità di spazi reclamata dai geni…

L'insegnamento della Religione Cattolica non basta? bene ecco l'accordo tra il Miur e Biblia...

Sul sito del Ministero della Pubblica Istruzione ( http://www.istruzione.it/getOM?idfileentry=538505) è stato pubblicato il protocollo d'intesa tra il Miur e biblia per la presunta conoscenza della bibbia in un'ottica laica.

Biblia è l'Associazione nata nel dicembre 1984 per iniziativa dì Agnese Cini Tassinario, con l'avvallo di un Comitato Promotore costituito da: Gaspare Barbiellini Amidei, Valentino Bompiani, Giuseppe De Rita, Enrico Ferri, Francesco Flores d'Arcais, Romano Forleo, Carla Fracci, Margherita Hack, Giuseppe Lazzari, Primo Levi, Giancarlo Lombardi, Claudio Magris, Alberto Milla, Mario Pomilio, DanielVogelmann. Dal novembre 1989 Biblia è inoltre fornita di personalità giuridica per decreto presidenziale.

Tra i membri presenti e passati del Comitato Scientifico si possono ricordare
Paolo De Benedetti (Coordinatore), Francesca Calabi, Piero Capelli, rav Luciano Caro, don Rinaldo Fabris, pastore Daniele Garrone, Amos Luzzatto, Marinella Perroni, pasto…