FVG una regione da 18 UTI,4 ex capoluoghi di provincia, 215 Comuni e poco più di 1 milione di abitanti

Le province sono state abolite ma a livello geografico la regione del Friuli Venezia Giulia viene ancora suddivisa nella provincia di Trieste, Gorizia, Udine e Pordenone. Il territorio è stato frammentato in ben 18 inutili UTI, Unioni territoriali intercomunali con 18 rispettivi capoluoghi. Una regione che entro il 2055 è destinata a scendere sotto la soglia di 1 milione di abitanti, che attualmente  ne vede residenti solo 1.215.538 cioè poco più piccola della provincia di Bari e poco più grande della provincia di Catania. La sua area è pari a  7.924 km² cioè di poco superiore alla provincia di Sassari o Torino o Cosenza o Bolzano ad esempio. Insomma, il FVG, è una piccolissima area territoriale incastonata nel profondo Est d'Italia, confine orientale, con 215 Comuni e dove si parlano 4 lingue più diversi dialetti. Quanto potrà durare ancora tutto ciò?

Marco Barone 

Commenti