E' normale che la Provincia di Gorizia ha speso più di 6mila euro per la presenza di Luca Mercalli?



La Provincia di Gorizia con la determinazione 574 del 2016 ha deliberato: " Considerato di contattare il climatologo Luca Mercalli, che interverrà sia nella mattinata a e’Storia sia nel pomeriggio alla vigilia della “Fiesta della Viarte ”a Cormons, per affrontare il tema dell’agricoltura in rapporto ai cambiamenti climatici, evento rivolto a tutta la cittadinanza, alle aziende vitivinicole, alle associazioni di categoria, ai liberi professionisti; Rilevato che la prestazione è da ritenersi legata alle specificità e professionalità intellettuali del relatore, connesse al particolare curriculum vitae dello stesso; Atteso che per le spese vive e per la partecipazione di Luca Mercalli agli eventi di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici ed ambientali in programma sabato 21 maggio a Gorizia e a Cormons si occupa la “società Metereologica Subalpina”, via Real Collegio 30 – 10024 Moncallieri (To); Considerato che, per motivi organizzativi legati alla notevole affluenza di persone durante la rassegna e’Storia, si è provveduto a prenotare e pagare l’alloggio del relatore direttamente con la società “EasyNite SrL” via Sacchi 22 – 101280 Torino ( nostro prot.n. 14053 dd. 13.05.2016), aggiudicataria del servizio di titoli di viaggio, alberghi e trasferte, giuste determinazioni n. 1464 dd.26.03.2013 e n. 1680 dd.16.07.2013; (...) Ravvisata l’opportunità di avvalersi della presenza di Luca Mercalli per promuovere le eccellenze ambientali, agricole, culinarie, paesaggistiche che caratterizzano la nostra Provincia, comprese la infrastrutture ecosostenibili come le piste ciclabili, è stato organizzato un tour per far conoscere le suddette eccellenze al climatologo, al fine di incentivare e promuovere il turismo sostenibile della nostra terra e fornire ulteriori elementi di dibattito per la conferenza pomeridiana;  Visto che il relatore Luca Mercalli pernotterà a Gorizia il 20 e 21 maggio, presso il B&B Baiamonti di Gorizia; Visti: il preventivo di spesa della società “EasyNite SrL” via Sacchi 22 – 101280 Torino – P.IVA 06370090018 (nostro prot.n. 14053 dd. 13.05.2016), per il prenottamento del 20 e 21 maggio 2016 presso il B&B Baiamonti di Gorizia, per un importo complessivo di € 71,10 (settantuno,10); il preventivo di spesa della “SOCIETÀ METEOROLOGICA SUBALPINA” via Real Collegio 30 – 10024 Moncalieri – TO CFP. IVA: 06535660010 (nostro prot.n. 14094 dd.13.05.2016), per la partecipazione di Luca Mercalli agli eventi di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici ed ambientali del 21 maggio 2016 a Gorizia e Cormons, per un importo complessivo di euro 6.527,00 (seimilaciquecentoventisette/00) il preventivo di spesa Enoteca di Cormons, Soc. Agricola P.zza XXIV Maggio 21 34071 Cormons – P.IVA n. 00361420318 (nostro prot.n. 13624 dd. 09.05.2016), per il rinfresco dd. 21.05.2016 per un importo complessivo di € 198,00 (centonovantotto/00); visto il preventivo di spesa dell’ “Associazione Autoktona”, Via Rismondo 2 34170 Gorizia, P. IVA 01158700318 per il servizio di assistenza e logistica relativo al "tour" del dott. Mercalli, per un importo complessivo di € 1.098,00 (millenovantotto/00)"ha impegnato le spese ivi citate. Ora, per quanto possa stimare Luca Mercalli, non so quanto in realtà sia stato utile il suo tour per promuovere almeno a livello nazionale il nostro territorio. Che dire? Ognuno tragga le sue conclusioni.


Commenti