Dl Omnibus, arriva un contributo di 10mila euro per progetto per lingua slovena

 



Dopo tante parole, forse arriva da parte dell'attuale maggioranza che guida la Regione FVG, un primo provvedimento concreto a favore della tutela della minoranza linguistica slovena. Il disegno di legge n. 54/XII ‘Disposizioni multisettoriali per esigenze urgenti del territorio regionale’, cosiddetto ‘Omnibus’, prevede che al fine di diffondere ed incrementare l’utilizzo della lingua slovena anche nell’ambito delle attività ludico ricreative indirizzate ai minori nei periodi estivi, l’Amministrazione regionale è autorizzata a concedere un contributo straordinario di 10.000 euro all’Associazione Svet
Slovenskih Organizacij (SSO) per il sostegno dell’iniziativa Campionissimi 2019. 

In una regione dove il bilinguismo è tutelato, ma non compiutamente, dove la destra pare esercitare da qualche tempo delle aperture, trovando anche del terreno fertile, stante alcune mancanze pregresse. Vedremo che ne verrà fuori,  in un contesto ove ognuno cercherà di portare dell'acqua verso il proprio mulino.

mb



Commenti