Passa ai contenuti principali

300 metri di salute



Non ci posso credere.
Comunque...buongiorno Trita...
Tu oggi non gratti?
Sciopero.
Che è successo?
Sono incazzato nero, rosso, bianco, scegli tu il colore..
Cioè?
Ma dai, siamo all'ipocrisia pura...per anni ti tormentano, ti inducono a giocare, anche la Rai faceva le pubblicità per spingerti a giocare, in via subliminale ti hanno drogato, ed ora?
In via subliminale? Tu stai proprio male...
Guarda che anche Monti ha parlato di messaggi subliminali...ricordi la storia dei furbi..?
Beh...infatti, guarda come siam ridotti...
Vogliono contrastare la ludopatia...
Ludopatia? Che termine... terminale...beh mi sembra giusto però... no? Contrastare la ludopatia.
Giusto? Ma come...prima mi droghi, poi all'improvviso, Stato, ti rendi conto che il gioco può essere pericoloso per la salute...e che fai? Chiusura temporanea delle attività con giochi in danaro...
Beh mi sembra anche questo giusto...e poi non mi pare che lo Stato di cui parli incentivi il gioco alle macchinette...
Trita...intanto ci guadagna con le imposte e poi i giochi sono vari... il lotto? I Gratta e vinci... è la stessa menata delle sigarette, lo Stato ci guadagna con le solite tasse, le vendono, e si parano i fondelli con la scritta il fumo uccide...
Già...ridicoli...
Beh..è una mia libertà quella di fumare o meno...come quella di giocare o meno...queste mezze misure sono ridicole...con lo Stato che da ipocrita moralista ci lucra poi! Sai la novità?
No...
Vogliono ridurre la distanza di sicurezza delle sale giochi da scuole, uiniversità, ospedali e luoghi di culto ... da 500 a 200 metri e viene applicata soltanto ai nuovi esercizi...
Beh...300 metri di salute guadagnata no? Camminerai di meno...
Trita...ma è una follia, prima ti spingono a giocare,poi dicono che il gioco fa male, poi dicono di contrastare la ludopatia...ed ora riducono la distanza di sicurezza...follia...e sicurezza de che?
Beh...già vedo i 200 metri trasformati in zona rossa, polizia, carabinieri, elicotteri, cani e recinzioni...
E che cavolo...dovevano mettere la tasse sulle bollicine...poi interviene la Coca Cola...e tutti zitti, alt, non si deve fare...
E come lo sai?
Evidenza...mio Trita...
Beh però sarà presente una percentuale in più di succo nelle bibite...
Trita?
Sì...
Ma vuoi prendermi in giro anche tu?
Bingo aspettami...devo fare una cosa...
Hai fatto in fretta...
Beh...ecco qui...gratta gratta...
E perché Trita?
Perché sei in astinenza ed il Trita maroni sono io mica tu...
Trita?
Sì...
Sei proprio il mio Trita maroni...preferito

Commenti

Post popolari in questo blog

Un maledetto 17 agosto a Barcellona

Ci sono cose nella vita che non dimenticherai mai e quanto accaduto in un caldo ed apparentemente tranquillo agosto a Barcellona è una di quelle cose che non metabolizzerai per lungo tempo. Hai la fortuna di poterlo in parte raccontare, anche se non sai bene cosa raccontare. Sei a pochi metri dalla interminabile e costante folla della Rambla. Vedi decine e decine di persone a passo spedito venire contro la tua direzione. In un primo momento pensi che vai sempre controcorrente. Poi arriva la polizia, di corsa, chiude la via nella quale ti trovi, una laterale della Rambla. Una delle tante. Non riesci al momento a collegare. Anche se sai che nel mondo la situazione è tesa. Ma sei a Barcellona, pensi. Un luogo sicuro.
Poi l’inevitabile ti si presenta come un cazzotto devastante nello stomaco. Attentato. Terrorismo. Panico totale. Cerchi le persone a te più care, fino a quando non le trovi e non le rintracci non sei "tranquillo".
Cerchi di capire come comportarti. Cosa fare. Cosa…

La nuova strage di migranti nel Mediterraneo era prevedibile e forse anche voluta nel nazismo del terzo millennio

Lo si sapeva. Lo si sapeva che in tarda primavera sarebbero ripresi gli sbarchi dalla Libia. Con i soliti schemi, metodi. Tutto era prevedibile, conoscibile. E qui la chiusura criminale della rotta balcanica non c'entra nulla. Viviamo in una società dove il più grande crimine di guerra mai compiuto e mai punito, quale il lancio delle bombe atomiche sul Giappone, viene quasi giustificato. Senza quelle bombe non sarebbe finita la seconda guerra mondiale, si dice. E per questo non si deve chiedere scusa. Sono certo che se quelle bombe le avesse lanciate la Russia, oggi si racconterebbe una storia diversa. Ma il mondo funziona così. L'Europa, costituita da Paesi ricchi, si chiude per non essere contaminata dalle razze inferiori. Sì, parlo di razze, si parlo di inferiori. Perché? Perché il fantomatico sentimento razzista di paura, trova in realtà il proprio fondamento in quel concetto di superiorità della razza pura del terzo millennio, che non deve essere intaccata dai poveracci …

Barcellona, il giorno dopo il 17 agosto