L'Emergenza climatica agli italiani e alla politica italiana non interessa. Meritiamo forse l'estinzione?



I ghiacciai si sciolgono ma fa più notizia l'inno di Mameli ballato in spiaggia. Tempeste infuriano, aumentano le vittime dei disastri naturali, eventi sempre più estremi determinano con ordinaria frequenza e normalità ciò che un tempo era straordinario, appunto, lo stato d'emergenza, e mentre alcuni Paesi hanno dichiarato l'emergenza climatica, senza sapere che pesci pigliare, mentre il mondo qualche domanda sui cambiamenti climatici se le fa, in Italia, salvo qualche cosa di estemporaneo siamo fermi. Anzi, Greta, è stata sbeffeggiata come da nessuna altra parte del mondo, che dire? L'emergenza climatica che dovrebbe essere il problema dei problemi, all'attenzione dei dibattito politico, in Italia è sparita dall'agenda politica e agli italiani interessa poco o nulla. Salvo poi frignare quando si verificano le tragedie. Non ci saranno santi e madonne che terranno, sarà che forse l'estinzione la meritiamo? Cosa che a dirla tutta forse non sarebbe un male per il nostro Pianeta Terra.

mb

Commenti