Arriva proposta di legge per rendere obbligatoria l'esposizione della bandiera della Regione, dalle scuole agli uffici statali

Una proposta di legge, la n° 1515, manco a dirlo, made Lega Nord, che prevede la modifica della legge 5 febbraio 1998, n. 22 che è quella che contempla disposizioni generali sull'uso della bandiera della Repubblica italiana e di quella dell'Unione europea. Mancava quella sull'uso della bandiera regionale. E ora arriva. O meglio, arriverà, se verrà approvata. La legge in questiona infatti non prevede alcuna disposizione in materia di bandiere regionali, disciplinate da norme adottate dalle singole regioni. Dunque si interviene affinchè le bandiere regionali siano esposte, in modo uniforme, all’esterno e sugli accessi principali degli edifici dove hanno sede gli organi istituzionali della regione e degli enti locali, gli uffici periferici dell’amministrazione dello Stato operanti nel territorio regionale, nonché le scuole e le università statali che hanno sede nel medesimo territorio regionale.
Un passo ulteriore verso la regionalizzazione del Paese. 
 
mb

Commenti