Un incremento di grandi navi a Trieste? Anche no .Trieste rischia di diventare una colonia di Venezia




Trieste pare essere destinata a prendersi gli "scarti" di Venezia, ma a prescindere della questione Venezia, è previsto un sensibile incremento di passeggeri, si parla di 120mila con un conseguente incremento di grandi navi. Trieste non è meno sensibile di Venezia. Può sopportare non più di tre navi da crociera in contemporanea, ma un incremento delle grandi navi significa che il centro città dovrà subire delle situazioni a dir poco impattanti.Va creato il giusto equilibrio, prima che il golfo di Trieste si intasi di navi da crociera che non vogliono a Venezia, oltre a quelle già in incremento per il porto industriale.  Stiamo attenti a non distruggere il golfo di Trieste.
Trieste deve avere una propria indipendenza da Venezia ma in realtà pare essere destinata in questi ultimi tempi a diventare una "colonia" della vecchia serenissima, quella che qui è sempre stata contrastata. E' questo il futuro che deve avere la città giuliana?

mb

Commenti