Il 27 novembre inizia il Curling Bisiac,chi la favorita ?

36 squadre, sei gironi composti da sei squadre, 16 giornate. Parte a Ronchi la quinta edizione del torneo di Curling dove a colpe di pentolate a pressione e per la prima volta sulla pista di ghiaccio pensata solo per il Curling, si daranno battaglie tante squadre. Questa è l'edizione più partecipata di sempre e con alcune squadre matricole, come le Cicogne, il Fritto misto, i Muloni,i Scaveladi. I campioni in carica sono i Suliscian, che contro i Sonai apriranno la quinta competizione del Curling.

Quello che tutti si chiedono è chi vincerà questa nuova edizione? I campioni in carica si confermeranno? Gli eterni quarti, faranno uno scatto vincente? Sarà l'anno delle Alci con una finale magari contro gli Adulatori in quella che potrebbe essere una finale epica? 
O le Bugege sorprenderanno tutti?
 
Tante le squadre in competizione, in quella cornice perfetta che a Ronchi è possibile vivere grazie all'attività unica realizzata dal Giardino di Natale con la nascita di Ronchi Live ccn (Centro Commerciale Naturale), associazione onlus di imprenditori locali. 
Appuntamento per l'inaugurazione il 25 novembre alle ore 19.00 al parco Excelsior di Ronchi  ed il 27 novembre per la prima partita di Curling Bisiac alle 19.00
Marco Barone

Queste le squadre che parteciperanno con la presentazione tratta dal sito ufficiale del Curling Bisiac

Girone A:

Testa di serie BAR ALLO SPORTIVO, 6° l’anno scorso.
OCIO CHE RIVEMO: squadra più matura
MORBIDI: al loro 3° anno,una delle piu’ simpatiche e con la divisa più a tema
SPORTXALL: gruppo di sportivi impegnati sempre a livello agonistico e sociale
LE CICOGNE: prima new entry del 2017, gruppo di ostetriche
VILLARASPA: squadra che viene dalla bocciofila omonima, ottimo piazzamento

Girone B:

Testa di serie ADULA…TORI, secondo posto per loro l’anno scorso e primi nella 3° edizione
CARIGHE DE FREDO: squadra femminile che è già alla sua quarta partecipazione
CURLING’S ANGELS: altra squadra femminile alla sua seconda partecipazione
BSC TEAM: squadra più giovane del torneo (tutti 20/21 anni) al loro 2° anno
ZANOLLA: squadra che arriva dal lido di Turriaco, alla sua terza partecipazione
LE BISIACHE IN TOUR: che ritornano dalla terza edizione dopo un anno di assenza

Girone C:

Testa di serie I THE RIVA IN SU’, gli “eterni 4°” da Doberdò e Ronchi
L’ESERCITO DEL SERT: secondo anno per loro, piazzamento ottimo
PEDALE RONCHESE: squadra storica che ha sempre cambiato formazione
PANSAN: al quarto anno, cercano il piazzamento importante
FRITTO MISTO: seconda new entry di questa edizione, in bocca al lupo
ATOMICI: anche per loro quarto anno, ottimi tiratori

Girone D:

Testa di serie SULISCIAN: vincitori dell’edizione passata, vengono dal baseball
I SONAI: terzo anno per loro, squadra di elementi della banda di Ronchi
NUOVO BAR SPORT: anche loro veterani, ben piazzati più volte
MALDEOSSI: alla quarta partecipazione, gruppo di appassionati dei motorini
E ALLORA CIURLING: alla terza partecipazione ma con un nuovo nome (e stessi giocatori)
I MULONI: squadra nuova, simpatica e che ci sorprenderà senz’altro

Girone E:

Testa di serie SPRISS ON AIS, già vincitori della II edizione e quinti l’anno scorso
LE MARAVEE: al loro secondo anno, squadra tutta femminile con bellissime divise
BAR LA POMA: da Aris, secondo anno anche per loro
LE ALCI del BAR VIALE: squadra che ha partecipato a tutte le edizioni sfiorando il titolo
ICE CRI: secondo anno per loro, tutti componenti della Croce Rossa di Monfalcone
LE BUGEGE SAVOLTADE: la nostra anima verde del torneo, al IV anno di presenza, tutta femminile

Girone F:

Testa di serie SWEET STONE arrivati 3° la scorsa edizione, sempre presenti in ogni edizione
FURGON DELE MERAVILIE: secondo anno per loro, finora ai primi posti della simpatia, in cerca di rivalsa quest’anno
BAR LA FENICE: direttamente da Grado, secondo anno anche per loro
I SCAVELADI: altra squadra nuova, composta tutta da parrucchieri
ASTEMI: di nome ma non di fatto, anche loro veterani al 4° anno, sempre con ottimi risultati
THE BEATONS SAN CANSIAN: al secondo anno, squadra con le più colorate divise e gadget più simpatici

Commenti