Elezioni GB:competizione nella competizione Newcastle batte Sunderland





In entrambi i seggi hanno vinto i laburisti, ma questa volta Sunderland ha perso il primato, battuta da Newcastle. Nelle elezioni inglesi esiste una competizione nella competizione. Si vota in luoghi assurdi, anche nei bar, poi tutto viene raccolto per essere portato nel luogo dove si svolgerà lo spoglio. E qui vedrai giovani, probabilmente studenti e penso anche che lo facciano a titolo di volontariato, dove con le magliette bianche con scritto Sunderland li vedi correre come matti. Non capivi inizialmente il perchè. Il primo pensiero era per la borsa, forse hanno una fretta enorme di comunicare il risultato perchè ogni secondo perso significa un segnale debole e di incertezza per la sterlina, visti anche gli exit poll. Invece no. Vi è una gara, non è noto se vi sia un premio, sicuramente si ha un primato, quello del seggio che ha finito per primo lo spoglio.  Una società, quella inglese, molto particolare. Dove tutti i candidati nella circoscrizione dove avverrà lo spoglio saranno presenti allo spoglio e quando verrà comunicato il risultato,  il vincitore effettuerà il suo primo discorso. Una società fortemente competitiva, a partire dal primo atto seguente il voto, lo spoglio. E ciò ti lascia a dir poco perplesso.

Marco Barone



fonte foto BBC 

Commenti