I 3 comandamenti sulla sicurezza per il Pokémon GO

Adulti ed adolescenti che giocate a Pokémon GO dovreste conoscere tre regole basilari, che sono poi richiamate anche dallo stesso sito del Pokèmon GO. A dire il vero si tratta di regole basilari, ma visto quello che sta accadendo nel mondo, con incidenti ai limiti del ridicolo, è cosa buona e giusta ricordare tre regole ordinarie visto che qui chi si fa prendere dalla mania del gioco rischia di fomentare una situazione di caos in tutti i sensi e minare anche la sicurezza altrui se non la propria.

La numero 1: " Per ragioni di sicurezza, è consigliabile non giocare Pokémon GO quando vai in bicicletta, guidi un auto o volteggi su un volopattino, insomma in qualsiasi situazione in cui non ti puoi distrarre, e ricorda: non ti allontanare mai dai tuoi genitori o dal tuo gruppo per catturare un Pokémon." Dovrebbe essere ovvio, anche perchè non comprendo come una persona possa guidare e giocare, eppure è accaduto ad esempio che si distrae alla guida per giocare a Pokemon go e centra l'auto della polizia di Baltimora

La numero 2: "Se trovi un Pokémon in un posto dove cercare di catturarlo sarebbe un rischio (come un sito in costruzione o una proprietà privata alla quale non hai accesso), lascia perdere. Avrai un’altra possibilità di catturare quello stesso Pokémon in seguito." Ad esempio è accaduto che a Liverpool, almeno 20 giovani hanno rubato una barca a remi per dirigersi in mezzo allo specchio d'acqua


Pare altrettanto scontato che questa applicazione debba dotarsi di alcune regolamentazioni che possano non favorire la realizzazione di determinati atti e fatti. Questa applicazione se ben utilizzata potrebbe essere anche una buona risorsa per il turismo locale consentendo  una maggiore conoscenza dei luoghi e delle città che si visitano o dove si catturano i noti Pokèmon. 

Commenti