A Trieste ancora una volta scritte fasciste contro Claudia Cernigoi



A Trieste, in Via Marchesetti, angolo sul vicolo che porta in via Solferino, nella periferia della città, scritte contro Claudia Cernigoi, antifascista, storica, ricercatrice, componente del gruppo di Resistenza Storica. Probabilmente questa scritta, e non è la prima volta che ciò accade a Trieste, è dovuta alla vicenda della non foiba di Rosazzo, visto che insieme alla Claudia abbiamo lavorato per smontare la grande ed ennesima menzogna ed operazione di speculazione storica in chiave antipartigiana, antijugoslava ed anticomunista, che si è tentata in Friuli, partita non ancora chiusa.
Solidarietà piena a Claudia e che l'attenzione sia alta contro questi gesti infami.

Commenti