I bambini si sottopongono alla macchina della verità per Babbo Natale


In Gran Bretagna, in alcune catene di centri commerciali, i bambini, supportati ovviamente dalle loro famiglie, prima di incontrare Babbo Natale e chiedere il regalo, dovranno, se lo vorranno, sottoporsi alla macchina della verità.
Dopo aver rilevato tramite i poligrafi se i bambini sono stati realmente sinceri e se si sono comportati bene, questi potranno poi ottenere il regalo che hanno chiesto, soldini permettendo.
Una follia reale, un controllo indicibile nei confronti dei bambini, che prendendo il tutto come un semplice gioco, in realtà, con l'ausilio delle proprie famiglie, si sottoporranno alla  dura realtà macchina della verità.
E per cosa?
Per un regalo.
C'era una volta la letterina.
Ora invece arriva la macchina della verità.
Un gioco perfido e pericoloso sintomo della robotizzazione di questa società.
Più automi meno umani.



qui il video:

Commenti