L'isola perduta

Giustizia sociale,

libertà ora  liberata

nell'idea libertaria alla ricerca dell'ora d'aria,

in quel tormento torpore

di tal nichilismo ove demoni crepuscolari

oscurano  principi egualitari

travolti dalle lave laminari.

Siam tutti coinvolti

nella fine Tristana

in tal esoterica società,

vile labirintica oscenità.

Marco Barone

Commenti