Avere la Mercedes non è indice di capacità contributiva


da cassazione .net

La Mercedes non giustifica l’accertamento sintetico da parte del fisco. Infatti, essere proprietari di un’auto di grossa cilindrata non è, da solo, un indice di maggior reddito.

Sulle auto di lusso la Cassazione cambia rotta. Con la sentenza n. 17200 del 23 luglio 2009, i giudici hanno dato ragione a un contribuente che si era difeso sostenendo che la vettura era stata comprata con i suoi risparmi e con gli aiuti della famiglia.

In più l’uomo aveva contestato all’amministrazione finanziaria che i suoi redditi non erano stati incongruenti con gli studi di settore, almeno il biennio richiesto dalle norme.



Debora Alberici

Commenti